Taglialatela

Marcello Taglialatela (Napoli, 29 novembre 1955) è un politico italiano. Già consigliere comunale di Napoli con il MSI, alla fine degli anni novanta fu assessore per Alleanza Nazionale alla Regione Campania nella giunta di Antonio Rastrelli. Eletto deputato alla Camera nel 2001 con Alleanza Nazionale, è rieletto nel 2006. Nel 2008 è eletto con il PdL, fino al settembre 2010, quando si dimette perché incompatibile con la carica di assessore all'urbanistica della Regione Campania. Aderisce in seguito al partito Fratelli d'Italia - Centrodestra Nazionale, venendo eletto nuovamente alla Camera con le elezioni politiche del 2013.

ELETTO NELLA CIRCOSCRIZIONE XIX (CAMPANIA 1). LISTA DI ELEZIONE FRATELLI D'ITALIA. PROCLAMATO il 15 marzo 2013. ELEZIONE CONVALIDATA il 1° luglio 2015. GIÀ DEPUTATO NELLE LEGISLATURE: XIV, XV, XVI. ISCRITTO AL GRUPPO PARLAMENTARE. FRATELLI D'ITALIA-ALLEANZA NAZIONALE dal 3 aprile 2013. MISTO - non iscritto ad alcuna componente politica dal 19 marzo 2013 al 3 aprile 2013. UFFICI PARLAMENTARI: PRESIDENTE del COMITATO PER LA LEGISLAZIONE dall'8 marzo 2014 al 7 gennaio 2015. VICEPRESIDENTE del COMITATO PER LA LEGISLAZIONE dall'8 maggio 2013 al 7 marzo 2014. COMPONENTE DEGLI ORGANI PARLAMENTARI: VIII COMMISSIONE (AMBIENTE, TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI) dal 7 maggio 2013. COMITATO PER LA LEGISLAZIONE dall'8 maggio 2013. COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SULLE ATTIVITA' ILLECITE CONNESSE AL CICLO DEI RIFIUTI E SU ILLECITI AMBIENTALI AD ESSE CORRELATI dal 3 luglio 2014. COMMISSIONE PARLAMENTARE DI INCHIESTA SUL FENOMENO DELLE MAFIE E SULLE ALTRE ASSOCIAZIONI CRIMINALI, ANCHE STRANIERE dall'11 ottobre 2013.

0

Ospedale San Paolo, Taglialatela: De Luca senza vergogna

Il Parlamentare di Fratelli d’Italia attacca: il Governatore dimentica le sue responsabilità nelle scelte e preferisce lasciare senza vertici le AASSLL. “Il Presidente De Luca blatera di responsabilità pregresse senza vergognarsi del fatto ... Leggi